Dybala verso il recupero Mandzu rientra in anticipo?


Ultimo giorno di riposo alla Continassa prima della ripresa dei lavori: dopo i quattro giorni di pausa concessi da Massimiliano Allegri, la Juventus ricomincerà ad allenarsi per preparare la gara di domenica prossima (alle 20,30) con la Roma. Si attendono buone notizie soprattutto dall’infermeria, particolarmente affollata in questo finale di stagione: 9 i giocatori indisponibili nel derby.
RIECCO LA JOYA — Il più vicino al rientro è Paulo Dybala, che si è accorciato le vacanze (è stato qualche giorno a Londra con la fidanzata Oriana Sabatini) per cercare di tornare in campo il prima possibile. L’argentino si è fatto male nell’ultima gara di Champions League, il ritorno dei quarti di finale con l’Ajax (lesione al quadricipite della coscia destra), e ha lavorato parecchio per recuperare in tempi brevi. Da un paio di giorni si allena alla Continassa, ha seguito un programma personalizzato e domani dovrebbe riaggregarsi al gruppo, con l’obiettivo convocazione per il match dell’Olimpico. Al centro sportivo bianconero si è visto anche Douglas Costa (problema al polpaccio), che è in via di guarigione ma ancora indietro a livello di condizione per colpa del lungo stop.
SOSPESI — Restano in dubbio Rodrigo Bentancur (affaticamento muscolare) e Daniele Rugani (infiammazione tra pube e adduttore), che verranno valutati domani dallo staff medico. Stesso discorso per Alex Sandro (distrazione alla coscia) ed Emre Can (problema muscolare).
BONUCCI SCALPITA — Passi avanti per Mario Mandzukic, che ha un problema al tendine rotuleo e sembrava destinato a tornare direttamente la prossima stagione. La punta tedesca sta meglio e a sorpresa potrebbe anticipare i tempi. Annata finita invece per Mattia Perin (operazione alla spalla destra) e Sami Khedira (intervento al ginocchio destro). Intanto stamattina si sono presentati alla Continassa in anticipo Leonardo Bonucci e Carlo Pinsoglio: anche con lo scudetto già in cassaforte, i bianconeri restano sempre sul pezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *