Mangia, addio al Craiova L’esonero dopo 2 stagioni


Termina l’avventura romena di Devis Mangia: il CSU Craiova ha, infatti, comunicato l’esonero del tecnico italiano, dal momento in cui il club è ormai tagliato dalla corsa scudetto e dalla Coppa nazionale (dopo la sconfitta in casa nella semifinale con Viitorul 2-1). Fatale per l’ex tecnico del Palermo la sconfitta di sabato contro lo stesso Viitorul: il CSU Craiova è otto punti dal primo posto, occupato dal CFR Cluj. Al suo posto il club ha annunciato Corneliu Papură.

sorpresa — Esonero un po’ a sorpresa dato che il club cinque giorni fa, in una nota ufficiale, assicurava di essere totalmente dalla parte di Mangia. Peccato che poi sia arrivato l’esonero: “Salutiamo Devis Mangia e gli auguriamo in bocca al lupo per il futuro. Devis è stato il nostro allenatore per due stagioni, ottenendo un posto sul podio dopo 23 anni e vincendo la Coppa dopo 25 anni. Devis Mangia rimane nostro amico e, come lui dichiara, un nostro tifoso”.
i numeri — Devis Mangia lascia la Romania a testa alta: è infatti il secondo allenatore del Paese, dopo Gica Hagi, in termini di prestazioni nelle ultime due stagioni: 40 vittorie, 20 pareggi e 22 sconfitte in 82 partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *