Robben dà l'addio al Bayern "Ma non so dove giocherò"


Ha 35 anni, non gioca una gara ufficiale da novembre, ma pensa già al futuro. Arjen Robben rompe il silenzio e annuncia il suo addio al Bayern Monaco, club nel quale milita dal 2009. “Non credo che potrò giocare ancora una partita con la maglia dei bavaresi”. L’infortunio che lo tormenta da mesi ha un alone di mistero. “È frustrante non sapere quale sia il problema fisico di cui soffro”, ha ammesso candidamente l’ala olandese.
mercato — Nonostante l’età e le condizioni fisiche, un talento come Robben sul mercato fa sempre gola. “Ho avuto alcune offerte, ma io penso solo a tornare ad allenarmi con continuità. A dire il vero, non ho ancora preso una decisione definitiva”. In passato Robben era stato cercato anche da squadre italiane e in particolare dall’Inter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *