Gran gol ricordando Astori Diamanti, genio e carisma


Un plebiscito popolare per votarlo: già, Alessandro (per tutti Alino) Diamanti è il vincitore di giornata del Red Bull B-Best, il contest organizzato da Red Bull e La Gazzetta dello Sport che premia un vincitore a giornata secondo 5 categorie di merito: Carisma, Cuore, Energia, Genio ed Extra-Time. E il suo carisma, premiato dal gol nel giorno di Livorno-Benevento, a un anno esatto dalla scomparsa di Astori (il 4 marzo), gli ha permesso di battere la concorrenza.
CARISMA — La maglia celebrativa per l’ex simbolo viola e l’esultanza sotto la curva del popolo che lo ama come un re, per un Diamanti che sta trascinando il Livorno verso la salvezza. Battuta l’agguerrita concorrenza di Agnelli (Cuore), Baraye (Energia), Beretta (Genio) e Tabanelli (Extra-Time).
PERCORSO — Alino Diamanti è una delle stelle della Serie B 2018-2019. Trequartista genio e follia, l’ex giocatore del Palermo ha già realizzato 8 gol in questo campionato. A quasi 36 anni ha raccolto sicuramente meno di quanto avrebbe potuto fare grazie al suo sinistro vellutato, fin dal suo debutto al Prato nella stagione 1999-2000. Ha girato mezza Toscana con vari ritorni al Prato, fino al 2004 e al salto in Serie B con l’Albinoleffe. L’ulteriore step arriva nel 2007, con la Serie A in maglia amaranto, quella del Livorno, diventata subito la sua seconda pelle. Al suo primo anno i toscani retrocedono, ma vengono riportati in A dai 20 gol di Alino, che all’inizio della stagione 2009-10 vola in Premier, al West Ham. In Inghilterra gioca solo un anno, prima di andare al Brescia, in un anno maledetto terminato con la retrocessione. Capitano del Bologna, è autore dal 2011 al 2014 di ottime stagioni, prima di vincere il titolo cinese con il Guangzhou. Non lascia il segno con le maglie di Fiorentina, Atalanta, Palermo e Perugia (con in mezzo una nuova parentesi inglese col Watford). Tornato al Livorno in estate dopo 9 anni, è ancora lui il genio più carismatico di questa Serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *