“Bisteccone non è morto! Sono più vivo che mai”








Il direttore Marino Bartoletti non voleva che un suo giornalista cantasse e ballasse, si travestisse, e poi conducesse una delle trasmissioni Rai di punta.

Non senza problemi.

Proprio nel periodo di massimo splendore degli italiani, tra l’altro.


“Nicola mi ha insegnato il tennis, Adriano mi ha laureato, mi ha fatto capire lo spirito di questo sport. La Coppa Davis era il top, adesso l’hanno riformata e snaturata, togliendole tutto il suo fascino”.



Meglio i servizi per la Ds oppure le telecronache?

Nicola Savino di Radio Deejay la imita benissimo.

Guarda molto la tv?
“Abbastanza, adesso poi mi sono anche abbonato a Zzz”.
Zzz? Forse vuol dire Dazn.



E dire che non pensava neppure di fare il giornalista, vero?

Dove si vedrebbe nella tv di oggi?

Se Mediaset chiamasse?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *