Juventus bella e… buona Ma in Europa serve cinismo


La Juventus tira tanto ma segna poco. È questo il dato che viene fuori da questi primi mesi bianconeri. La Juve è cinica per definizione, impietosa per abitudine, spietata per tradizione. Questa squadra invece è diversa dalle altre vestite di bianconero: impressiona per il palleggio, il controllo della palla e della partita, ma sembra divertirsi a tenere in vita gli avversari. È successo in tante partite in stagione, in particolare in quelle Genoa e Manchester United. La Juventus è bella e buona. Troppo buona e lo confermato i dati Opta: tra le 17 squadre considerate, i bianconeri sono al secondo posto per tiri totali alle spalle del Manchester City. La percentuale realizzativa, però, è appena superiore al 10%.
LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO DI LUCA BIANCHIN SULLA GAZZETTA IN EDICOLA OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *