Ranocchia: "Barça e Spurs? L'Inter se la gioca con tutti"


Serve una carica di ottimismo all’Inter che presto comincerà l’avventura in Champions League. Il girone è durissimo, ma una società che ha una storia europea come quella nerazzurra deve essere fiduciosa. Ne è convinto Andrea Ranocchia: “In Champions League ce la giocheremo con tutti, con grande tranquillità”, dice il difensore a SkySport. Tottenham (l’avversario dell’esordio, a San Siro, il 18 settembre), poi Psv e Barcellona: saranno questi gli avversari da superare per passare il turno: “Aspettavo da tanto il nostro ritorno in Champions League – aggiunge il difensore -. Abbiamo centrato un obiettivo fondamentale per un progetto che dovrà andare avanti negli anni: sono contento di tornarci,sarà bello sfidare avversari importanti. Ce la giochiamo con tutti con tranquillità”.
Non solo champions — Non solo Champions, però: l’obiettivo dell’Inter è anche quello di tornare presto a lottare con la Juventus per lo scudetto. “Battere la Juve è sempre bello, ma il percorso deve riguardare tutte le partite di campionato, Champions e Coppa Italia – conclude Ranocchia -. Con una gara singola non si va lontani, noi dobbiamo migliorare dopo le prime partite e arrivare pronti agli appuntamenti importanti. Al massimo con i bianconeri possiamo fare sei punti, per arrivare in fondo ce ne vogliono di più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *