Hamsik: "Panchina? Sapevo Approccio da migliorare"


Metti una sera a cena: De Laurentiis e Ancelotti a Ginevra, ieri, per parlare di Napoli, analizzare il ko con la Sampdoria e ripartire. Carletto lo ha fatto stamattina, destinazione Castel Volturno. Ripresa degli allenamenti fissata per il pomeriggio, assenti quattordici nazionali.
capitano — Tra questi anche Marek Hamsik, capitano della Slovacchia e pure del Napoli ma in panchina domenica sera a Genova dove è rimasto a guardare per tutti i novanta minuti, come non accadeva dall’età Benitez: “Ancelotti mi ha chiamato in disparte prima della partita per dirmi che avrebbe apportato delle modifiche alla squadra. Peccato per la sconfitta, dobbiamo migliorare l’approccio. Il girone Champions? È duro: Psg, Liverpool e Stella Rossa sono tre ottime squadre. Servirà l’aiuto dei nostri tifosi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *