Fasce personalizzate? De Rossi e Gomez "graziati"


Tanto rumore per nulla. Il caso delle nuove fasce da capitano imposte dalla Lega di Serie A si arricchisce di un nuovo capitolo che promette di alimentare la confusione. Sì perché, contrariamente a quanto ventilato, il gesto fuori dal coro di Daniele De Rossi e Alejandro Gomez, “rei” di aver indossato delle fasce personalizzate nelle rispettive sfide di campionato contro Torino e Frosinone, non avrà alcuna conseguenza. Il Giudice sportivo ha infatti deciso di sorvolare perché il regolamento non prevede , ancora, multe o sanzioni al riguardo. La disposizione della Lega Calcio sulle fasce è, infatti, per ora limitata a una circolare, ma tra qualche settimana, quando il regolamento a riguardo sarà ufficialmente pubblicato, le cose dovrebbero cambiare, con il controllo degli arbitri sui capitani e anche eventuali sanzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *