Travolti dalla piena 8 morti e 5 dispersi


Sono almeno otto i morti nelle gole del Raganello a Civita di Castrovillari, in Calabria, dove il torrente ingrossato dalle piogge delle ultime ore ha sorpreso e travolto un gruppo di escursionisti. Ma le ricerche continuano perché all’appello mancano cinque persone, mentre ventitrè sono quelle tratte in salvo. La forza dirompente dell’acqua, nutrita dal maltempo che si è abbattuto sulla regione, ha scaraventato le vittime anche a tre chilometri di distanza dal luogo in cui sono state travolti. Sono 23 le persone soccorse e 5 i feriti, tra cui un bambino in buone condizioni e una bambina di 9 anni, portata in ospedale in stato di ipotermia. Le ricerche continueranno per tutta la notte.
le ricerche — I corpi delle otto vittime sono stati trovati a valle del Ponte del Diavolo, al termine di un chilometro di torrente che è il più praticato dai turisti. E proprio in quella zona i vigili del fuoco, insieme al Soccorso alpino, operano tuttora in gole larghe 3-4 metri con pareti alte 4-500 metri per cercare i dispersi. Le ricerche andranno avanti tutta la notte e continueranno domani con l’ausilio di un elicottero e dei sommozzatori.
numero prefettura — La Prefettura di Cosenza ha istituito un numero telefonico per fornire informazioni ai familiari delle persone rimaste coinvolte nella piena del torrente. Il numero è 0984-8980651.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *