Roma-Kluivert, affare fatto! Alle 23 è sbarcato in città Monchi scatenato: è poker


La Roma si candida seriamente a diventare la regina del mercato. In giornata, il d.s. giallorosso Monchi ha piazzato il quarto colpo di queste prime settimane di trattative: è stato definito anche nei dettagli l’acquisto dell’attaccante olandese dell’Ajax, Justin Kluivert. Esterno di fascia destra (ma può giocare anche a sinistra), diciannove anni, è considerato uno dei migliori talenti del calcio europeo: la Roma ha chiuso una trattativa dopo un corteggiamento di oltre trenta giorni.

le cifre — Decisivo è risultato l’ultimo weekend di trattative, con il doppio affondo condotto dal d.s. Monchi e da Mino Raiola, il procuratore di Kluivert Jr, con il quale la Roma aveva l’accordo già da alcune settimane. Ajax e Roma si sono strette la mano per un’operazione intorno ai 20 milioni più bonus, e una percentuale per l’eventuale futura rivendita. Questa sera, poco dopo le 23, Justin Kluivert è sbarcato nella Capitale, accolto da oltre trecento tifosi, tra cui tantissimi bambini. Accompagnato dalla mamma e dai fratelli, sbarcati da Ibiza con più di un’ora di ritardo, emozionantissimo, ha posato per le foto con la sciarpa “in mezzo ai romanisti” (letteralmente) e, un po’ frastornato, si è battuto più volte la mano sul petto. Adesso andrà in hotel, domani mattina alle ore 12 le visite a Villa Stuart e la firma col contratto che lo legherà alla Roma per i prossimi cinque anni.
il quarto colpo — Ala moderna, capace di lanciarsi in scatti poderosi, e dotato di ottima tecnica: Kluivert è stato identificato dalla dirigenza come l’ala destra perfetta per il sistema di gioco con il quale Di Francesco in questi mesi ha rimodellato la Roma. Rappresenta il quarto colpo di un inizio di mercato coi fiocchi dopo i centrocampisti Cristante e Coric, e il difensore Marcano. E potrebbe anche non essere finita qui. Perché la pista che porta a Berardi del Sassuolo è molto calda. Dopo, però, arriverà il momento di vendere alcuni giocatori dell’organico attuale.
Leggi anche: ecco chi è Justin Kluivert, segna, accelera, non ha paura: è l’ala moderna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *