Inter, un tesoro per Icardi Offerti 8 mln. Ma Wanda…


All’Inter è scattata l’operazione Icardi. Nei giorni scorso c’è stato il contatto tra gli agenti di Maurito e la dirigenza nerazzurra, ed è stata fissata un’agenda di massima per arrivare al rinnovo con adeguamento del contratto. Nel servizio di Mirko Graziano, che trovate oggi in edicola con La Gazzetta dello Sport, tutti i dettagli e i retroscena di una trattiva che rischia di porre nuovamente Maurito Icardi al centro dell’estate dell’Inter.
le cifre — L’offerta che l’Inter è pronta a presentare al tavolo, quando Mauro e Wanda Nara rientreranno dalle vacanze in Africa (torneranno a Milano domani sera), prevede un prolungamento fino a giugno 2023 con ingaggio da 6,3 milioni di fisso a stagione, più bonus piuttosto semplici. In linea di massima, Maurito arriverà a guadagnare abbastanza comodamente 7-7,5 milioni all’anno, cifra che lieviterebbe ulteriormente in caso di trofei per arrivare fino a 8: 5 milioni più bonus l’attuale ingaggio. Ma la prima richiesta di Wanda Nara è intorno ai 9 milioni.
Il servizio completo di Mirko Graziano in edicola con La Gazzetta dello Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *