Si complica la pista Darmian Juve a tutta su Cancelo


Avanti tutta per Joao Cancelo, anche se costa tanto e per poter soddisfare Massimiliano Allegri deve migliorare in difesa. La Juventus cerca di puntellare le corsie esterne dopo gli addii di Lichtsteiner e Asamoah. Così, visto che la trattativa con il Manchester United per Darmian si è temporaneamente arenata per diversità di vedute di carattere economico, ecco che il club bianconero è tornato alla carica per il giocatore del Valencia, reduce da una stagione in prestito all’Inter.
pressing marotta — Come racconta Fabiana Della Valle sulla Gazzetta oggi in edicola, Cancelo è più costoso di Darmian, ma Marotta è generalmente molto bravo nel trovare la formula del risparmio. La Juventus già l’estate scorsa era arrivata a offrire 17 milioni più il cartellino di Mario Lemina (poi finito al Southampton), adesso il prezzo è ben più alto. Il Valencia parte da una base di 45 milioni di euro, cifra che i bianconeri considerano inaccessibile. Jorge Mendes, procuratore del giocatore, ha già avviato i contatti con il Wolverhampton, destinazione però poco gradita all’esterno, che preferirebbe giocare la Champions League. Cancelo non è convinto, vuole un top club e ha chiesto al suo agente di lavorare anche su altre piste, ed è qui che rientra in gioco la Juventus. L’idea di Marotta è quella di arrivare più o meno alla cifra chiesta dal Valencia ma con una formula diversa: quella del prestito con obbligo di riscatto, pagando un tot subito e tutto il resto la prossima stagione…
l’articolo completo di Fabiana Della Valle sulla Gazzetta in edicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *