Criscito si presenta "Champions? No, Genoa!"


Mimmo Criscito è tornato “perché innamorato del Genoa, di questa squadra che mi ha fatto crescere”. È stato presentato questa mattina il nuovo (e vecchio) difensore rossoblù di ritorno dall’esperienza in Russia. “Ho lasciato il Genoa fisicamente ma col mio cuore sono sempre stato qui. Darò la mia passione per questa maglia, la mia esperienza, spero di essere di grande aiuto – le parole del difensore, 31 anni, nella conferenza stampa di presentazione – Sette anni fa è stato difficile lasciare ma per il bene mio e della società era la scelta giusta. Dissi però allora che sarei tornato e finalmente questo giorno è arrivato. Non è stato complicato, ho fatto una scelta di cuore, sono innamorato del Genoa e ho rifiutato tanti soldi e la possibilità di giocare la Champions per il Genoa e lo rifarei altre mille volte, anche se in Russia ho lasciato tanti bei ricordi ed è stata un’esperienza importante”.
champions? macché — Dopo 7 anni allo Zenit San Pietroburgo riecco Criscito al Genoa, i buoni propositi non mancano: “Ho già parlato col presidente che vuole fare un’ottima squadra e comprerà tanti giocatori importanti. Ma quello che conta di più è andare in campo e dare il 100%, la gente vuole questo. Il Genoa è la prima società d’Italia e bisogna dare il massimo, poi i risultati arriveranno”. “Gli siamo veramente grati per questa sua scelta – aggiunge il direttore generale rossoblù Giorgio Perinetti -. Abbiamo acquisito un giocatore fortissimo per duttilità e tecnica, di spessore internazionale. Ha rinunciato a cifre importantissime, alla Champions pur di abbracciare di nuovo il Grifone e questo è un valore straordinario da considerare. Torna a casa un ragazzo che è cresciuto qui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *